ARCI SARRIPOLI Calcio 1991

19/05/2007 Io…..Ho fatto la scelta giusta!

  • CATEGORIE

  • Arci sarripoli calcio 1991

  • Arci Sarripoli C11 3ª Cat. F.I.G.C. 2015/2016

    ROSA GIOCATORI

    1) Alderighi Edoardo
    2) Baldi Matteo
    3) Baldi Stefano
    4) Bartalucci Lorenzo
    5) Bartolesi Giacomo
    6) Bartolini Andrea
    7) Capecchi Samuele
    8) Casseri Lorenzo
    9) Cecchetti Alessandro
    10) Celso Giacomo
    12) D'Amelio Gianluca
    13) De Matteis Alfredo
    14) Di Giunta Nicolò
    15) Dolfi Lorenzo
    16) Ferri Matteo
    17) Genito Marco
    18) Greggio Marco
    19) Grilli Davide
    20) Luzi Andrea
    21) Maestripieri Luca
    22) Mariotti Federico
    23) Menichini Andrea
    24) Mitresi Francesco
    25) Mitresi Lorenzo
    26) Niccolai Roberto
    27) Pavoni Matteo
    28) Poli Gianluca
    29) Saraniti Jacopo
    30) Saraniti Tommaso
    31) Scarpelli Roberto

    ALLENATORE
    Bovani Alessio

    VICE ALLENATORE
    Pierattini Federico

    PREPARATORE
    De Matteis Alfredo

    PRESIDENTE
    Luzi Andrea

    DIRIGENTI
    Cecchetti Angelo
    Iacomelli Simone
    Luzi Giulio
    Migliorati Fausto

  • Arci SarripoliGello C5 SuperLeague 2015/2016

    ROSA GIOCATORI
    SERIE A

    1) Poli Gianluca
    2) Alderighi Edoardo
    3) D'Amelio Gianluca
    4) Maestripieri Luca
    5) Grilli Davide
    6) Rizzo Samuel
    7) Bargellini Francesco
    8) Mati Mirko
    9) Baldi Matteo

    ALLENATORE SERIE A:
    Luzi Alessio

    ALLENATORE INTERNO:
    Dolfi Guido

    PRESIDENTE:
    Dolfi Guido

    DIRIGENTI:
    Bechini Massimiliano
    Capecchi Daniele

Archive for 25 settembre 2010

2° Giornata Campionato Terza Categoria FIGC Cecina2000 Vs. SARRIPOLI 2-0

Posted by Arci Sarripoli Calcio 1991 su 25 settembre 2010

25.09.2010 – Ore 15.00 – Campo Sportivo “I. Cei” di Larciano

Cecina 2000 Vs.   ASD ARCI SARRIPOLI       2-0
Reti: D’Onza (45′) – Vieceli (80′)

Formazioni
:
SARRIPOLI – 1.Malavolta 2.Maestripieri Lo. 4.Starnella D.(Azzini) 5.Fineo. 8.Ravagli (Lastrucci G.) 7.Eusebini 23.Maestripieri Lu.1(Pacini) 9.Alderighi 10.Rizzo  (Zaniewski) 9.Bonelli 17.De Matteis. Mister Lastrucci Duglas
A disposizione: 3.Giagnoni 6.Lastrucci G. 18.Bovani 22.Luzi 11.Zaniewski 13.Azzini 14.Pacini


Cecina 2000 – 1.Rizzo F. 2.Rizzo M. 3.Ferlizzo 4.Bonfanti 5.Sirotti 6.Fabiani 7.Mancini 8.Piscitelli 9.D’Onza 10.Rosi 11.Vieceli
A disposizione:12.Ciaramella 13.Coduti 14.Innocenti 15.Finizio 16.Pacini 17.Provenzano 18.Batisti


In
quel di Larciano purtroppo è arrivata la prima sconfitta per il Sarripoli nel
campionato di terza categoria. Orfana di mister Lastrucci per la squalifica
rimediata in coppa Toscana e di alcuni elementi fondamentali a centrocampo per
gli equilibri della squadra, il Sarripoli ha sofferto sin dall’inizio la
vivacità del Cecina apparsa una compagine ben organizzata in tutti i reparti e
che sicuramente ha meritato la vittoria. Ancora una volta sono risultati fatali
gli ultimi minuti della frazione di gioco (tre su quattro delle reti subite
sono arrivate tra il 43’
e il 45’)
e fino ad ora sembra essere questo lo scotto pagato per il salto di categoria
oltre ad una aleatoria paura che aleggia nell’aria come se le squadre di terza
categoria fossero dei marziani scesi da un altro pianeta. Ricordiamoci le gare
e le recenti battaglie dello scorso campionato con Le Querci, lo Spedalino ecc..
squadre indubbiamente di categoria superiore che contro il “vero” Sarripoli
c’hanno rimbalzato. E’ ora di  rimboccarci
le maniche ed iniziare a giocare a pallone come sappiamo fare sin dalla
prossima gara che c’e’ ancora tanta strada da percorrere.

LE PAGELLE
Malavolta
6,5
Il
passivo poteva essere anche peggiore ma lui fortunatamente ci ha messo una
pezza in più di una occasione. Sul primo gol forse doveva coprire meglio il
primo palo ma non era facile.
Maestripieri
Lo.
5,5
Meglio
sicuramente quando viene messo in marcatura sul “graziato” D’Onza, per i
primi minuti sembrava spaesato: forse si è smarrita l’intesa con gli altri
colleghi di reparto, ma niente che non si possa recuperare.
Starnella D.
5,5
L’aria
di derby e la frattura alla mano forse lo condizionano ma, come tanti altri,
è la terza partita in una settimana che gioca quasi per intero e di sicuro è affiorata
anche un po’ di stanchezza.
Fineo
6
Ritorno
non fortunato per il roccioso difensore di Prunetta. Ancora si deve
amalgamare con il resto della squadra ma avrà sicuramente il modo di trovare
le giuste affinità, l’inizio comunque è positivo.
Eusebini
6
E’
vittima della cattiva giornata di tutto il centrocampo del Sarripoli;
nonostante provi a proporsi come sempre viene poco sfruttato. Meglio sulla
fascia sinistra che a destra.
Alderighi
5
Se
non fosse per l’ammonizione rimediata e per il bel tiro al volo di sinistro
uscito di poco, di lui non avremmo avuto notizie. AAA Canapino cercasi.
Ravagli
5
Sembra
correre a vuoto per tutto il primo tempo. Lento nei movimenti e nel far girar
palla. Un po’ meglio nella ripresa ma perché gli altri son calati.
Maestripieri
Lu.
5
Prova
opaca, mai entrato in partita. Peccato l’alternaza di buone prestazioni a
cattive ci vorrebbe più continuità e cattiveria.
Bonelli
6,5
Fantastica
la sua veronica al centro area che lascia di stucco mezza difesa del
Cecina….e se segnava forse raccontavamo un’altra partita. Bene per l’impegno
e la grinta messa in campo.
Rizzo
5,5
Condizionato dalla botta rimediata al pronti
via durante la partita non si è mai acceso e Dio soltanto sa quanto il
Sarripoli abbia bisogno di lui.
De Matteis
6
Oggi
partita sottotono. Si merita la sufficienza solo per la bella azione
personale ad inizio ripresa con il pallone che sfiora l’incrocio dei pali:
azione degna di un fenomeno.
Lastrucci G.
6
Entra
a metà ripresa. Partita senza infamia e senza lode.
Pacini
6
Fa
il suo ingresso nella ripresa dando più copertura al centrocampo ma non
influisce in fase di impostazione.
Zaniewski
SV
Entra
nel finale ingiudicabile.
Azzini
SV
Entra
nel finale ingiudicabile.
Mister
Lastrucci
5,5
Dopo
un inizio difficile e sofferto cambia in difesa e si mette a uomo tornando al
più classico e collaudato 1-2-4-1-2 con Eusebini spostato a sinistra, dando
così più solidità e copertura alla squadra. Solo una distrazione nel finale
di primo tempo da il via libera a D’Onza che, sul filo del fuorigioco, trova
l’imbucata per il vantaggio del Cecina. Con la squadra più coperta (con
l’ingresso di Pacini ndr), nella ripresa il Sarripoli soffre meno anche
grazie ad un calo fisiologico degli avversari, ma apparte l’invenzione di De
Matteis e il tiro di Alderighi non si rammentano azioni pericolose. Oggi di
più non poteva fare.
 

 

Posted in CALCIO A 11 | Leave a Comment »