ARCI SARRIPOLI Calcio 1991

19/05/2007 Io…..Ho fatto la scelta giusta!

  • CATEGORIE

  • Arci sarripoli calcio 1991

  • Arci Sarripoli C11 3ª Cat. F.I.G.C. 2015/2016

    ROSA GIOCATORI

    1) Alderighi Edoardo
    2) Baldi Matteo
    3) Baldi Stefano
    4) Bartalucci Lorenzo
    5) Bartolesi Giacomo
    6) Bartolini Andrea
    7) Capecchi Samuele
    8) Casseri Lorenzo
    9) Cecchetti Alessandro
    10) Celso Giacomo
    12) D'Amelio Gianluca
    13) De Matteis Alfredo
    14) Di Giunta Nicolò
    15) Dolfi Lorenzo
    16) Ferri Matteo
    17) Genito Marco
    18) Greggio Marco
    19) Grilli Davide
    20) Luzi Andrea
    21) Maestripieri Luca
    22) Mariotti Federico
    23) Menichini Andrea
    24) Mitresi Francesco
    25) Mitresi Lorenzo
    26) Niccolai Roberto
    27) Pavoni Matteo
    28) Poli Gianluca
    29) Saraniti Jacopo
    30) Saraniti Tommaso
    31) Scarpelli Roberto

    ALLENATORE
    Bovani Alessio

    VICE ALLENATORE
    Pierattini Federico

    PREPARATORE
    De Matteis Alfredo

    PRESIDENTE
    Luzi Andrea

    DIRIGENTI
    Cecchetti Angelo
    Iacomelli Simone
    Luzi Giulio
    Migliorati Fausto

  • Arci SarripoliGello C5 SuperLeague 2015/2016

    ROSA GIOCATORI
    SERIE A

    1) Poli Gianluca
    2) Alderighi Edoardo
    3) D'Amelio Gianluca
    4) Maestripieri Luca
    5) Grilli Davide
    6) Rizzo Samuel
    7) Bargellini Francesco
    8) Mati Mirko
    9) Baldi Matteo

    ALLENATORE SERIE A:
    Luzi Alessio

    ALLENATORE INTERNO:
    Dolfi Guido

    PRESIDENTE:
    Dolfi Guido

    DIRIGENTI:
    Bechini Massimiliano
    Capecchi Daniele

Archive for 20 febbraio 2010

20° Giornata Campionato Eccellenza UISP SARRIPOLI Vs. Spedalino 1-1

Posted by Arci Sarripoli Calcio 1991 su 20 febbraio 2010

20/02/2010
– Ore 13.40 – Campo Sportivo di Pontelungo

20ª Giornata Campionato Eccellenza
UISP 2009/10

ARCI SARRIPOLI C11 SPEDALINO                     1-1  

Rete: Rizzo.

Formazioni:

SARRIPOLI – 1.Malavolta
D. 2.Maestripieri Lo. 3.Cipriani 13.Comanducci 4.Alderighi 22.Eusebini 8.Tonarelli 14.Pacini 9.Bonelli 11.Maestripieri D. 17.De Matteis

A
disposizione
:
10.Rizzo 15.Ravagli 5.Lastrucci 20.Tormentoni 7.Maestripieri Lu. 6.Giagnoni
16.Marliani 21.Bovani

 Spedalino – Non
pervenute.

 

 Alcune fasi di riscaldamento.

 Brrrrrrrrrr……………..!!!!!!!!!!!!!

 Palla al centro!

MALAVOLTA

Decisivo
nel bene e nel male. Bene perché non si è fatto sorprendere da un paio di
tiri beffardi da fuori area respinti ottimamente di pugno e di piede, male
sulla conclusione poco velleitaria  del
difensore aglianese che ha portato in vantaggio lo Spedalino considerata
fuori con troppa leggerezza. Poco male ci accontentiamo di un altro tris
mercoledì sera…. ANNEBBIATO

6-

MAESTRIPERI Lo.

La
“Grande Berta” anche oggi ha spazzato via tutto quello che passava nel suo
raggio d’azione. Coadiuvato perfettamente dai colleghi di reparto non ha
concesso penetrazioni pericolose all’interno dell’area di rigore.  Il meno (-) è per un paio di rinvii/punizioni
che hanno fatto fatica ad alzarsi da terra causa cattiva impostazione delle
coordinate (Eusebini si è già proposto per la elaborazione di un programma
per il controllo numerico e la calibrazione del cannone).  operatore ecologico

7-

COMANDUCCI

Ci
sono stati dei tentativi di corruzione per danneggiarlo psicologicamente con
giudizi e critiche negative ma, alla luce di quanto visto in campo, non posso
esimermi da valutare positiva anche la odierna prestazione. Aveva un cliente
difficile che ultimamente con noi era sempre andato a segno: oggi però non ha
visto palla intimidito dalla marcatura asfissiante del postino-sindacalista. FRANCOBOLLO

7

CIPRIANI

Voci
di corridoio davano il poliglotta attaccante dello Spedalino a segno nelle
ultime 4 partite ma purtroppo per lui oggi aveva davanti uno degli uomini più
in forma del Sarripoli che anche in versione marcatore ha tirato fuori
un’altra prestazione coi fiocchi. PERFETTO

7,5

ALDERIGHI

Un
po’ fuori dal gioco ma sempre pronto a sacrificarsi per la squadra anche in
ruoli che non sono suoi. Prova anche a metterla scomoda in area di rigore con
un paio di buoni cross dalla trequarti. GENEROSO

6,5

TONARELLI

Dominatore
assoluto del centrocampo pronto a ribattere e a interdire per tutti gli 80
minuti. Grande quantità e qualità. ENORME

7,5

PACINI

Come
fa la maestra quando da i compiti a scuola lui da bravo scolaro svolge alla
perfezione il suo compitino cercando di limitare la fonte del gioco dello
Spedalino (Ferreri) non con una marcatura fissa ma agendo e disturbando nel
suo campo d’azione. strategico

7

EUSEBINI

E’
lui ad avere l’occasione da gol più nitida del Sarripoli con un palo colpito
dopo una perfetta penetrazione sulla fascia sinistra, peccato perché eravamo
ancora sullo 0-0. Gli viene negato un netto rigore per una vistosa trattenuta,
con la maglia che si allunga di almeno mezzo metro, che l’uomo del caffè ovviamente
non vede.  Per il resto sempre generoso
e propositivo  anche se ha latitato su
qualche rientro in fase difensiva. SFORTUNATO

6,5

DE MATTEIS

L’arrivo
al campo non mi è piaciuto ma siccome sono sportivo accetto lo sfottò con la
speranza che la prossima volta arrivi con una maglia azzurra con stampato il
numero 11…. Comunque anche oggi nella sua nuova posizione ha provato ad
infilare la difesa dello Spedalino con numerose accelerazioni sempre fermate
con interventi fallosi davvero al limite del rosso diretto. Gli capita anche
una buona occasione ma l’uscita perentoria del portiere gli fa calibrare male
il pallonetto che va fuori sopra la traversa. BERSAGLIATO

6,5

BONELLI

Bella
prova davvero. Molto mobile in tutte le zone campo pronto anche a difendere e
a disturbare l’inizio della manovra dello Spedalino. In attacco si fa vedere
più in fase di preparazione che nelle conclusioni in porta. Peccato l’attimo
di ritardo con cui prova a servire Maestripieri D.  sarebbe stata un’azione da manuale. BRILLANTE

7

MAESTRIPIERI D.

Molto
bravo nel creare spazio per gli inserimenti di De Matteis con almeno un paio
di assist molto invitanti; un po’ meno in fase offensiva dove probabilmente
risente di un brutto colpo nei primi minuti di gara che lo penalizza più del dovuto.
Ad inizio ripresa è costretto a dare forfait e lascia il posto a Rizzo.  valoroso

6,5

RIZZO

Chiunque
al suo posto avrebbe chiuso gli occhi e fatto partire un missile cercando di
centrare lo specchio della porta. Ma siccome la classe non è acqua ha pensato
bene di tirare fuori dal caveau un gioiello di precisione balistica che è
come il miele di Winnie the Pooh nel “Bosco dei 100 Acri”: pallonetto millimetrico
da fuori area che si insacca sotto la traversa per l’1-1 finale. DECISIVO

7

RAVAGLI

Parte
con il freno tirato ma con i minuti cresce di intensità prendendo fiducia non
lasciandosi intimorire dal valore degli avversari. SMESTOLATORE

6

LASTRUCCI G.

Mette
una toppa su un cross che poteva rilevarsi pericoloso ma ha rischiato di fare
karakiri deviando pericolosamente verso la propria porta. KAMIKAZE

6

TORMENTONI

Pochi
minuti ma di qualità del difensore con la cipolla. FRUTTIVENDOLO

6

MAESTRIPIERI
Lu.

Come
il cipollotto di cui sopra anche lui gioca solo pochi minuti ma ha comunque
dato vivacità alla manovra disimpegnandosi bene in un paio di occasioni. limitato

6,5

GIAGNONI

Un
encomio per il Tabacchero che nonostante sia diverse partite che non gioca ha
dimostrato attaccamento alla squadra e grande professionalità riscaldandosi
per tutto il secondo tempo: così almeno s’e’ fatto la doccia al campo e
risparmia acqua e gas a casa. ECONOMISTA

7

MISTER
LASTRUCCI

Con
l’ormai collaudato modulo delle 2 punte e ½ ottiene il quinto risultato utile
consecutivo e con la contemporanea sconfitta degli albanesi raggiunge l’obbiettivo
minimo della stagione ovvero quel 6° posto che garantisce l’accesso alla
seconda fase del torneo. Bella la mossa di Pacini messo sulle orme di Ferreri
(deve aver copiato Ferguson quando ha marcato a uomo Pirlo con Park in Milan –
Manchester) e il risultato gli ha dato pienamente ragione. Continuiamo così. CARTA CARBONE

7

 

Posted in Senza categoria | Leave a Comment »