ARCI SARRIPOLI Calcio 1991

19/05/2007 Io…..Ho fatto la scelta giusta!

  • CATEGORIE

  • Arci sarripoli calcio 1991

  • Arci Sarripoli C11 3ª Cat. F.I.G.C. 2015/2016

    ROSA GIOCATORI

    1) Alderighi Edoardo
    2) Baldi Matteo
    3) Baldi Stefano
    4) Bartalucci Lorenzo
    5) Bartolesi Giacomo
    6) Bartolini Andrea
    7) Capecchi Samuele
    8) Casseri Lorenzo
    9) Cecchetti Alessandro
    10) Celso Giacomo
    12) D'Amelio Gianluca
    13) De Matteis Alfredo
    14) Di Giunta Nicolò
    15) Dolfi Lorenzo
    16) Ferri Matteo
    17) Genito Marco
    18) Greggio Marco
    19) Grilli Davide
    20) Luzi Andrea
    21) Maestripieri Luca
    22) Mariotti Federico
    23) Menichini Andrea
    24) Mitresi Francesco
    25) Mitresi Lorenzo
    26) Niccolai Roberto
    27) Pavoni Matteo
    28) Poli Gianluca
    29) Saraniti Jacopo
    30) Saraniti Tommaso
    31) Scarpelli Roberto

    ALLENATORE
    Bovani Alessio

    VICE ALLENATORE
    Pierattini Federico

    PREPARATORE
    De Matteis Alfredo

    PRESIDENTE
    Luzi Andrea

    DIRIGENTI
    Cecchetti Angelo
    Iacomelli Simone
    Luzi Giulio
    Migliorati Fausto

  • Arci SarripoliGello C5 SuperLeague 2015/2016

    ROSA GIOCATORI
    SERIE A

    1) Poli Gianluca
    2) Alderighi Edoardo
    3) D'Amelio Gianluca
    4) Maestripieri Luca
    5) Grilli Davide
    6) Rizzo Samuel
    7) Bargellini Francesco
    8) Mati Mirko
    9) Baldi Matteo

    ALLENATORE SERIE A:
    Luzi Alessio

    ALLENATORE INTERNO:
    Dolfi Guido

    PRESIDENTE:
    Dolfi Guido

    DIRIGENTI:
    Bechini Massimiliano
    Capecchi Daniele

Archive for ottobre 2009

“Basta cò ì Ricreativo s’avvia cò ì Curturale…”

Posted by Arci Sarripoli Calcio 1991 su 1 ottobre 2009

Quando
si scrive su un “Blob” non è detto che si debba parlare solo di calcio, di
sport o di avvenimenti enogastronomici. Penso che si possa parlare anche di
cultura in senso generale. Anche in questo caso però, la cultura, non è una
prerogativa degli intellettuali di sinistra, ma lo è anche di quelli che la
pensano in maniera differente. Il risultato è che si può comunque convivere
all’interno di un gruppo di persone, nel nostro caso una squadra, ed andare
tutti d’accordo con l’unico obbiettivo di divertirsi e di andare più avanti
possibile. Ma
veniamo al sodo. Oggi
mi sento particolarmente poetico e allo scopo volevo farvi dono del seguente
sonetto del quale non sarà difficile capire chi sono i protagonisti. Andiamo
ad incominciare.

"A FLORIANA”
26
settembre nacque l’amore
e
te ne assaggiasti subito il sapore.
Come
un fulmine a ciel sereno
il
suo sguardo ti apri il seno.
Tu
capisti che l’amore è bello
quando
imparasti a ballare il tango.
Solo
Floriana di fece capire
quanto
l’amore ti fa patire.
Senza
di lei sei come un bambino
meno
male che c’è quel “diavolo” di donnino.
E
quando il tuo cuore pensa a Roberta*
Floriana
rimane a bocca aperta.
Languide
parole va sussurrando
“Ooh
Massi! Tu mi stai cambiando!
Tu
arrivi sempre tardi!”
Ma
tu Floriana non ti preoccupare
che
il cuore di Massi ha per te l’amore.
Quando
il tuo nome sente pronunciare
i
suoi occhi si mettono a lacrimare,
il
suo viso ad arrossire e la sua voce a tremare.
“Ooh
Floriana! Ma che gli hai fatto, è diventato un’asociale!!”
Ma
oggi primo Ottobre il cuore di Massi è sempre più bollente
e
la tua figura gli impregna la mente.
Approfittando
della tua assenza ti dedico la mia sentenza:
E
bravo Dottore……

*Roberta è il nome fittizio del "diavolo" (mi serviva
per fare la rima).

 

Posted in Senza categoria | Leave a Comment »